Home< Ricette<

SFORMATINI DI ASPARAGI VERDI CON FONDUTA DI RASCHERA

(Intermezzi)

Ingredienti (per 4-6 persone):
Per gli sformatini:
600 g di asparagi;
1 dl e mezzo di latte;
25 g di farina;
50 g di burro;
3 uova;
2 cucchiai di Bra duro grattugiato;
2 cucchiai di pangrattato;
sale,
pepe e noce moscata q.b..
Per la fonduta:
200 g di Raschera Dop;
2 tuorli;
8 cl di latte;
20 g di burro .

Preparazione. Tagliare il formaggio Raschera a dadini molto piccoli e metterlo in un polsonetto con il latte in modo che ammorbidisca. Raschia-re la parte inferiore degli asparagi, lavarli, lessarli in acqua bollente salata per 7/10 minuti, tagliarli a pezzetti eliminando la parte dura, farli saltare in 20 g di burro tenendo da parte qualche punta per decorare, poi frullarli. Preparare una besciamella molto densa con 20 g di burro, la farina ed il latte; insaporire con una presa di sale, una macinata di pepe ed una grattata di noce moscata. Unire la besciamella alla crema di asparagi e frullare il tutto aggiungendo le uova ed il formaggio Bra grattugiato. Rovesciare il composto in 4/6 stampini imburrati e cosparsi di pan grattato e fare cuocere a bagnomaria in un forno giÓ caldo (170°) per circa 30 minuti. Prendere il polsonetto contenente la Raschera, aggiungere il burro e fare sciogliere il formaggio a bagnomaria, mescolando dal basso verso l'alto. Incorporare i tuorli e fare addensare, sempre girando con un cucchiaio di legno. Togliere dal fuoco nel momento in cui la fonduta avrà assunto una consistenza cremosa e vellutata. Estrarre gli sformatini dagli stampini ormai tiepidi e farli scaldare in forno.Versare la fonduta ben calda nei piatti. Sistemarvi sopra gli sformatini, guarnire con punte di asparagi tenute da parte e servire immediatamente.